Anteprima 7^a giornata di campionato a squadre FITET

Il prossimo weekend (17-18 dicembre) in programma la 7^a giornata di campionato a squadre FITET 2016/17, l’ultima del girone d’andata. Gli spunti interessanti non mancano, ecco una breve anteprima degli impegni delle formazioni del Tennistavolo Trezzano.

La nostra B2 farà visita domenica mattina alla capolista POL.S.GIORGIO LIMITO Work&Management, che occupa stabilmente il primo posto nel girone a punteggio pieno. Fra le fila avversarie il fortissimo atleta di origini bulgare Stefan Stefanov, l’unico imbattuto nel girone con 15 vittorie su altrettanti incontri disputati, e l’ostico veterano Sinkevich Viktar che occupa la casella 112 nelle classifiche nazionali FITET con 11172 punti. I due saranno ostici clienti per i nostri portacolori, che non avendo tuttavia nulla da perdere saranno chiamati a sorprendere e scalfire la corazzata avversaria.

In C2 (girone D) la nostra formazione sarà impegnata in trasferta in quel di Turbigo (sabato ore 18.45) con la formazione di casa GSD TT TURBIGO. La sfida si preannuncia molto interessante, con i nostri chiamati a riscattare la sconfitta casalinga rimediata la scorsa giornata di campionato contro il GSO ARESE DON BOSCO B e gli avversari in cerca di conferme dopo un inizio di stagione al di sopra delle aspettative. Le squadre, entrambe appaiate ad otto punti si giocano in questo incontro buone chance di rimanere agganciate alle capoliste Varese-Nerviano, distanti due sole lunghezze. Da segnalare come nella formazione avversaria non vi sia un atleta di spicco ma bensì tre atleti (Langè-Stefanazzi-Garavaglia) titolari inamovibili con una percentuale di vittorie fin qui di poco superiore al 50%.

La D2_A (Maccagnola, girone E) se la vedrà in casa con la forte ASD TT SILVER LINIG B, squadra che insieme ai nostri ed al Binasco compone il trio che guida il girone E con otto punti. Inutile dire che sia questa la sfida più difficile verso i play-off per i nostri portacolori, che saranno chiamati ad una prestazione sopra le righe per portare a casa due punti fondamentali. Probabile che gli avversari si presentino a Trezzano composti dal trio Bartolotta-Consolandi-Gobbetti, capace di battere con un secco 5-2 nel corso della 6^a giornata il trio del Binasco. Se i nostri sapranno giocare  il loro miglior tennistavolo assisteremo ad un incontro molto interessante.

La D2_B (Figliola, girone F), reduce dalla brutta quanto inaspettata sconfitta contro le Aquile Azzurre, ospita l’ASD TT PARABIAGO B. L’obiettivo play-off, ancora ampiamente alla portata dei nostri, passa da questa sfida a cui i nostri avversari, dopo la partenza lanciata di inizio stagione (tre vittorie nelle prime tre giornate di campionato), si presentano reduci da tre sconfitte consecutive. Il fattore campo dovrà fare la differenza alla ricerca di una vittoria che ridarebbe morale.

Sfida alla pari fra la nostra D2_C (Uggeri, girone H) e l’ASD TT SILVER LINIG A. Le squadre, fin qui sfortunate ed appaiate nelle retrovie con soli due punti dopo sei incontri disputati, danno la sensazione di poter ambire a qualcosa di più e di trovarsi in una posizione di classifica che non gli compete. Eccezion fatta per il fortissimo atleta avversario Serrano Triana Christian Felipe (straniero, 7823 punti FITET), il cui impiego è stato fin qui altalenante, gli altri atleti fra le fila avversarie sono alla portata dei nostri. Anche in questo caso quindi una sfida da vivere punto su punto.

L’impegno di giornata sulla carta più abbordabile spetta alla D2_D (Petruzzi, girone G) che affronterà fra le mura trezzanesi l’ASD TT AQUILE AZZURRE VIOLA. I nostri, nella rincorsa al quarto posto nel girone, saranno chiamati a bissare la bella vittoria ottenuta fuori casa contro la SSD TT BONACOSSA MILANO D. L’avversario, vincente nella sola trasferta di Turbigo ad inizio stagione, non andrà tuttavia sottovalutato: servirà attenzione e concentrazione sin dalle prime battute per portare a casa i due punti.

Impegno difficile ma non proibitivo per la D2_E (Zerbino, girone I) che affronterà in trasferta il GSO ARESE DON BOSCO B. Gli avversari, distanti due sole lunghezze in classifica, partono con i favori del pronostico ed arrivano al match galvanizzati dalla bella vittoria per 5-2 contro il fanalino di coda del girone ASD POL SAN LUIGI LAZZATE B. La speranza in questo caso è che la crescita dei nostri inizi a farsi sentire.

APPUNTAMENTO SABATO 17 dicembre ALLE ORE 16.00 PRESSO LA PALESTRA TURATI IN VIA SANT’ANGELO PER SOSTENERE LE NOSTRE FORMAZIONI DI D2

FORZA RAGAZZI!


SQUADRE 2016/17 TENNISTAVOLO TREZZANO

Start a Conversation

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.