La D2_A vince e convince a San Donato

Lo scorso weekend è andata in scena la 6^a giornata di campionato a squadre FITET, da segnalare l’importante vittoria in trasferta della nostra formazione di D2 impegnata nel girone F di categoria contro un’avversaria diretta per i play-off. Con questo sono sei i centri stagionali su altrettanti incontri disputati, ecco di seguito la cronaca dell’incontro ad opera del capitano.

 


A.S.D TT URANIA C 1
ASD POL TREZZANO 5
  • Formazione: Borghese MarcoMaiorano Letizia; Alberti William
  • Cronaca: 6° centro in 6 partite disputate per la nostra formazione che vince 5-1 in casa della diretta concorrente per i play-off A.S.D TT URANIA C e sale in solitaria in vetta al girone F di categoria. Gli avversari schierano BELLONI GIOVANNI (5082p.), FOTI DOMENICO (4047p.), CASTAGNA GIROLAMO ULISSE (1989p.) e PIGOZZI SANDRO (Riserva, N.C.). 1° incontro: scende in campo Marco contro il n.2 avversario FOTI. Primi due set a senso unico, l’avversario viene schiacciato nell’angolo e nulla può contro il gioco aggressivo del nostro capitano; diversa la storia nel terzo set in cui FOTI si porta sul massimo vantaggio di 8-3 per poi subire la pesante rimonta dell’atleta trezzanese soccombendo per 8-11! Trezzano subito avanti per 1-0. 2° incontro: Letizia Vs CASTAGNA; match a senso unico, imbarazzante la differenza di valori in campo fra la nostra atleta ed il n.3 avversario (11-5/11-3/11-7). Trezzano sul 2-0. 3° incontro: Willy Vs BELLONI; è il match di giornata, cercato ed ottenuto nello schierare le formazioni prima del fischio d’inizio. L’avversario si presenta all’appuntamento reduce da 14 vittorie in altrettanti incontri disputati, Willy vanta dalla sua il doppio successo ottenuto nel corso della scorsa stagione con lo stesso Belloni. La disputa non tradisce le aspettative: i primi due set sono molto equilibrati ed il loro esito è figlio di singoli episodi, nel primo prevale BELLONI per 11-8, nel secondo il nostro William pareggia i conti al fulmicotone con un 11-9. Nel terzo set la vera battaglia con William che annulla ben quattro palle set in favore dell’avversario sul 9-10, sul 10-11, sull’11-12 e sul 12-13 per chiudere poi d’astuzia ed insperatamente sul 15-13. Sotto per 1-2 arriva immancabile la reazione di BELLONI che scappa sul 5-0 nel quarto set e costringe Willy ad un’incredibile rimonta (7-7); il nostro atleta accusa però una certa stanchezza e cede per 7-11. Il 5^o ed ultimo set sembra la fotocopia del quarto con BELLONI che guadagna il cambio campo in vantaggio per 5-1 per poi farsi riagguantare sul 8-8. Qui il capolavoro dell’atleta Trezzanese che annulla sul 9-10 il match ball avversario e si impone per 12-10 probabilmente nell’incontro più bello di stagione. Risultato finale 3-2 (8-11/11-9/15-13/7-11/12-10) e Trezzano avanti sul 3-0. 4° incontro: Letizia Vs PIGOZZI. L’Urania sembra alzare bandiera bianca e al posto del n.2 FOTI scende in campo la riserva che nulla può contro una Letizia attenta e precisa; l’incontro termina inesorabilmente per 3-0 in favore dell’atleta trezzanese (11-2/11-2/11-3). 5° incontro: Marco Vs BELLONI; Marco scende in campo deciso a bissare l’impresa di Willy. Il primo set, giocato all’attacco dal nostro atleta, non lascia scampo all’avversario che riesce comunque a recuperare dal passivo di 6-10 per poi soccombere per 11-9. Nel secondo set ci si aspetta la reazione avversaria, tuttavia, almeno nelle prime battute, Marco non lascia spazio e si porta sul 5-1. Qui accade l’inspiegabile: tre colpi consecutivi e fortunati dell’avversario fanno sì che la luce si spenga nel nostro portacolori, che si mette sulla difensiva, perde sicurezza e subisce il pareggio avversario per 9-11. Il terzo set è a senso unico in favore di BELLONI con Marco incapace di entrare in partita ed intrappolato nel gioco avversario (5-11). Quarto set in fotocopia con BELLONI che ha il pallino del gioco fino al 10-4, punteggio dal quale Marco ha una reazione d’orgoglio in grado di riportarlo sotto sul 10-9. Ma sul più bello l’ultimo errore è fatale e l’incontro si chiude sul 3-1 in favore di BELLONI con il primo punto di giornata siglato dall’Urania. 6° incontro: Willy Vs CASTAGNA; come accaduto in quel di Turbigo tocca a Willy chiudere i conti, che si diverte e diverte il pubblico con lob altissimi che non lasciano scampo all’avversario (11-2/11-3/11-8). — Ottima prova della nostra formazione che si impone agevolmente su un campo difficile e assapora il primo posto del girone F di categoria. William si conferma in grande forma, Letizia oggi mai realmente impegnata. Marco vince e convince nel primo match disputato ma paga un inspiegabile blackout nel match contro il n.1 avversario, che dopo il primo set sembrava a suo favore: c’è da lavorare in ottica play-off, dove certi errori non saranno ammessi… Sabato 16 Novembre impegno in trasferta contro l’ASD TT SILVER LINING B con lo scontro diretto nel girone fra le seconde in classifica; obbiettivo dichiarato: chiudere il girone d’andata a punteggio pieno!

 

AVANTI TUTTA TENNISTAVOLO TREZZANO!

Start a Conversation

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.