Tag: Play-Off D2 FITET Milano

La D2_A riconquista la D1!!!

Ad un anno esatto dalla retrocessione in D2 i nostri atleti MACCAGNOLA FRANCO, BARLETTA MARIO e FROSI DANILO riconquistano la D1 imponendosi per 5-3 sul campo della SSD TT BONACOSSA MILANO B nei quarti di finale della fase play-off provincia di Milano.

La sfida parte nel migliore dei modi, con il nostro capitano Franco che scende in campo con il piglio giusto e non lascia scampo all’avversario PROVINI LUCA (5493punti, 18 vittorie su 21 incontri disputati nella regular season) imponendosi con un sonoro 3-0 (11-6/11-9/11-9). Tocca quindi a Danilo, che affronta DI MICHINO GIORGIO (5554punti, 18 vittorie su 23 incontri nella regular season); dopo aver subito l’1-0 avversario (6-11) il nostro atleta si rifà sotto pareggiando immediatamente i conti con un 11-5 nel secondo set; il terzo set, combattutissimo, vede prevalere l’avversario per 16-14, che chiude i conti archiviando l’incontro sul 3-1 grazie al 12-10 del quarto set. È quindi il turno di Mario che affronta GAMELLI PAOLO (5113punti, 14 vittorie su 21 incontri nella regular season) e come da pronostico porta a casa l’incontro con un 3-0 (11-6/11-4/11-8) senza storie. Sul 2-1 in favore del Trezzano si affrontano prima Di Michino-Maccagnola, con il nostro portacolori che cede per 3-1 (11-2/7-11/11-5/11-4 in favore dell’avversario) e poi Provini-Barletta con l’atleta di casa che si impone con lo stesso punteggio di 3-1 (3-11/11-9/11-5/11-8) permettendo al Bonacossa di ribaltare il risultato portandosi avanti sul 3-2. Da qui il capolavoro Trezzanese con 3 punti in sequenza a chiudere il match ed il discorso promozione: il primo a mettere il sigillo è Danilo che si impone con un sorprendente 3-0 (11-3/11-3/11-5) su Gamelli, poi è il turno di Mario che passa per 3-2 (11-5/3-11/7-11/11-2/11-4) su Di Michino dopo essere stato sotto per 2-1, ed infine tocca a Franco chiudere i conti con un combattuto 3-1 (3-11/12-10/14-12/11-8) ai danni di Gamelli.

Un grandissimo applauso ai nostri atleti che con il loro impegno e la loro perseveranza hanno raggiunto l’obbiettivo che si erano prefissati ad inizio stagione!! È D1!!!!!!