Tag: Tennistavolo Trezzano su YouTube

Uno sguardo al 2017

Con il 2017 alle porte è già tempo di bilanci in casa Tennistavolo Trezzano. Sotto la lente d’ingrandimento la presenza online del nostro settore.

A tre mesi di distanza dall’inizio del progetto, ecco i numeri del nuovo sito:

  • 30 articoli pubblicati, in media uno ogni tre giorni; di questi circa il 40% riguardano le preview delle giornate di campionato e le successive cronache dei capitani, il 25% i tornei individuali e il 15% i profili social
  • 10 pagine statiche e 8 categorie facilmente accessibili dai menù, fra cui spiccano per ricettività la Home Page e la pagina Squadre 2016/17 
  • Oltre 3800 visite complessive a partire dal 19 ottobre 2016, per una media di circa 57 visite giornaliere

Per quanto riguarda i social network:

  • La pagina Facebook ha ottenuto più di 80 Like con una media di 25 persone raggiunte per ogni articolo pubblicato
  • 2 video pubblicati online sul nostro canale YouTube, la versione integrale di un incontro di campionato (serie D2) svoltosi presso la nostra palestra ed uno scorcio di allenamento per agonisti con una delle nostre istruttrici

Obiettivi per il 2017

  • Trovare nuovi sponsor e sostenitori; come?
    • Mettendo a disposizione nuovi spazi dedicati sul sito
    • Pubblicizzando online le possibilità di collaborazione con il nostro settore
    • Organizzando eventi presso la nostra palestra che possano dare visibilità all’intero movimento
    • Realizzando un annuario da distribuire sul territorio in modo da farci conoscere
  • Mettere le basi per creare un forte settore giovanile avvicinando i più piccoli al nostro sport attraverso la promozione dei corsi organizzati presso la nostra palestra
  • Aumentare il numero di visite giornaliere sul sito; come?
    • Puntando fortemente sulla sezione video, con riprese più frequenti delle partite di campionato, degli allenamenti e dei corsi infrasettimanali
    • Creando una sezione “Siti amici”, in modo da allargare il nostro pubblico agli utenti di altre società di tennistavolo lombardo e non solo
    • Realizzando una piccola scheda informativa per ogni atleta, facilmente accessibile cliccando sulle foto nella sezione Squadre 2016/17. La scheda conterrà: data di nascita, mese e/o anno in cui l’atleta ha iniziato la carriera agonistica, categoria FITET e record di classifica, eventuali trofei e piazzamenti, materiali utilizzati sul diritto e sul rovescio e per chi lo desidererà una piccola biografia
    • Creando una sezione dedicata agli istruttori ed allenatori, con schede personalizzate per ciascuno di essi
  • Accrescere la nostra presenza sui principali social network, puntando innanzitutto su facebook con la pubblicazione di contenuti esclusivi, sul canale youtube creando playlist dedicate agli allenamenti, ai corsi ed alle partite di campionato e su Instagram, allargando a tutti gli atleti interessati la possibilità di pubblicare foto in tempo reale sul nostro profilo.

Un grazie a tutti coloro che ANCHE SOLO CON UN SEMPLICE CLICK SOSTERRANNO IL NOSTRO PROGETTO E CI AIUTERANNO A CRESCERE


TENNISTAVOLO TREZZANO SUI PRINCIPALI SOCIAL NETWORKS

AL VIA IL PROGETTO YOUTUBE

Al via il progetto YouTube

Parte oggi, in occasione della quinta giornata di campionato a squadre FITET, il progetto YouTube del Tennistavolo Trezzano.

Presso la palestra Turati in via Sant’Angelo a Trezzano sul Naviglio si sono svolti nella giornata di sabato 24 novembre quattro match che hanno visto impegnate altrettante formazioni di D2. Nel primo video pubblicato online sul nostro canale YouTube il giovane atleta trezzanese Federico Alfano è contrapposto al forte Samuele Calva dell’ASD TT ANTONIO BANFI B. Nonostante il risultato finale a favore dell’avversario Federico si dimostra in forte crescita sia tecnica che mentale.

L’incontro, ripreso in HD ed in versione integrale, rimarrà accessibile da qui in avanti sul nostro canale YouTube cliccando sulla seguente icona presente sul sito

Pulsante canale YouTube

Invitiamo i tesserati, gli amatori e in generale i sostenitori e gli amanti del Tennistavolo Trezzano a cliccare, condividere e commentare in modo da aiutare la crescita dell’intero movimento.

Ricordiamo infine che i video saranno accessibili anche dai profili Facebook, Twitter e Google+ della società e che chiunque sia interessato a collaborare con le riprese ed il caricamento dei file online potrà richiedere le credenziali d’accesso YouTube rivolgendosi direttamente a Marco.


TENNISTAVOLO TREZZANO SUI PRINCIPALI SOCIAL NETWORKS

SQUADRE 2016/17 TENNISTAVOLO TREZZANO