Categoria: CAMPIONATI A SQUADRE FITET

Campionato a squadre FITET, il bilancio del girone d’andata

Con lo scorso weekend si è concluso il girone d’andata del campionato a squadre FITET 2017/18, è dunque tempo di bilanci per le nostre 7 formazioni impegnate a livello nazionale, regionale e provinciale.


Serie B/2 Gir.BClassifica / Calendario / Dettaglio Atleti

La nostra B2, composta nel trio titolare da Vizzini Davide, Pugliese Salvatore e Fava Dario, si trova al limite della zona retrocessione con 2 vittorie all’attivo sui 7 incontri disputati. La partenza sprint fa da rovescio della medaglia alle due inattese sconfitte di misura subite nel mese di Dicembre contro il GSO ARESE DON BOSCO ed il GSG REGALDI NOVARA. La classifica vede quindi un trio agguerrito in penultima posizione composto dai nostri portacolori, dagli avversari novaresi e dall’US OLIMPIA TT ANELLI GROUP: considerando l’attuale situazione ed il regolamento che prevede ben due caselle destinate alla retrocessione, sarà fondamentale fare bottino pieno nel girone di ritorno nei due match in trasferta contro le dirette avversarie rispettivamente all’8^a giornata (in programma il 3 febbraio) ed alla 14^a giornata (in programma il 5 maggio). I 10 punti in classifica rappresentano quasi certamente la quota salvezza al termine della stagione.


Serie C/2 Gir.D – Classifica / Calendario / Dettaglio Atleti

Lo si sapeva sin dai blocchi di partenza, quello della C2 (Polari Francesco,Figliola Nicola, Laus Mauro, Todesco Fabio) sarebbe stato un anno di sacrificio e di transizione ed il girone d’andata lo ha dimostrato: 7 sconfitte nei 7 incontri disputati ed ultimo posto nel difficile girone D di categoria. Le speranze di salvarsi sono ridotte al lumicino, considerando che il regolamento 2017/18 prevede ben due retrocessioni dirette (7^a ed 8^a classificata) ed uno spareggio secco ai play-off per la 5^a e la 6^a classificata di ogni girone, obiettivo distante al momento 4 punti. Finché la matematica non ci condanna è comunque giusto provarci, soprattutto con formazioni quali l’ASD UP SETTIMO e l’ASD POL BREMESE, superiori ma non così distanti dai nostri. Se non altro l’occasione è unica per confrontarsi con giocatori di livello ed arrivare con una marcia in più al fischio d’inizio della prossima stagione.


Serie D/1 Gir.C – Classifica / Calendario / Dettaglio Atleti

L’affiatamento e la forza della nostra D1, composta da Maccagnola Franco, Barletta Mario, Frosi Danilo e Chieppa Giovanni, hanno rappresentato la marcia in più nella prima metà di stagione che si conclude con 3 vittorie su 6 incontri disputati, con un match fondamentale da recuperare a fine gennaio contro la diretta concorrente per l’obbiettivo salvezza ASD TT LOMELLINO OFFICINA G.M. ed un quarto posto condiviso con l’ASD TT URANIA migliore delle più rosee aspettative di inizio stagione. La classifica parla chiaro: mantenere il quarto posto fino a fine stagione, che significherebbe permanenza certa nella categoria senza spareggio secco play-out, non è un’utopia, considerando che i nostri sono stati in grado di tenere testa e dar fastidio a tutte le formazioni del girone C esclusa forse la capolista ASD TT NERVIANO. Per raggiungere l’obbiettivo bisognerà crederci e lottare fino in fondo, partita dopo partita, facendo leva sui punti forti della nostra squadra.


Serie D/2 Gir.F – Classifica / Calendario / Dettaglio Atleti

Primo posto in solitaria con 7 vittorie su 7 incontri disputati, 2^a forza del girone sconfitta per 5-0 in trasferta, 3 partite regalate agli avversari sulle 38 complessivamente disputate: i numeri della D2_A parlano da soli e raccontano di una formazione decisa a mantenere il primato nel girone F di categoria fino a maggio per poter affrontare il durissimo scoglio play-off in posizione privilegiata. La strada per l’obbiettivo D1 prefissato ad inizio stagione è ancora lunga e piena d’insidie, tuttavia i mezzi non mancano e sarà il trio Borghese Marco, Alberti William e Maiorano Letizia a dimostrare fin dove ci si può spingere.


Serie D/2 Gir.G – Classifica / Calendario / Dettaglio Atleti

La nostra D2_B (Alfano Federico, Alfano Massimo, De Martini Iacopo, Zerbino Giuseppe), in palese crescita incontro dopo incontro, manca ancora di un pizzico di cattiveria nei momenti che contano e paga dazio in un girone non certo semplice. 2 sono i punti racimolati nei 7 incontri fin qui disputati e ben 6 le lunghezze che ci separano dal quarto posto, l’ultimo utile per la permanenza in D2. L’impresa sembra ardua se non impossibile ma i nostri giovani sono in grado di sorprendere e stupire. Per capire le possibili ambizioni di risalita dei nostri saranno importanti la prima gara del girone di ritorno in programma fra le mura trezzanesi il 3 febbraio contro l’ASD TT AQUILE AZZURRE SPITFIRE TEAM che andrà battuto ribaltando il risultato subito all’andata (1-5) ed il match del 24 febbraio contro i giovani dell’ASD TT BONOLA, usciti vincitori da Trezzano nel girone d’andata con un risicato 5-4. Il bello inizia adesso.


Serie D/2 Gir.H – Classifica / Calendario / Dettaglio Atleti

Due vittorie all’attivo nel girone d’andata collocano la nostra D2_C (Petruzzi Francesco, Gammieri Nicola, Borghese Arnaldo) al 6° posto in classifica, in virtuale zona retrocessione. Sul bilancio dei primi tre mesi pesano in particolar modo le sconfitte subite in trasferta in quel di Settimo (attualmente quinta forza del girone, distante due sole lunghezze dai nostri) alla prima giornata e a Parabiago (quarta forza del girone, distante quattro lunghezze dai nostri) lo scorso 25 novembre, contro due formazioni sulla carta paritetiche alla nostra. Considerando inaccessibili le prime due forze del girone, Unicredit ed Urania, per poter centrare l’obbiettivo salvezza sarà necessario fare bottino pieno nei restanti 5 incontri a disposizione e sperare in qualche passo falso delle dirette concorrenti per il quarto posto.


Serie D/2 Gir.A [PAVIA] – Classifica / Calendario / Dettaglio Atleti

Più magro del previsto al termine del girone d’andata il bottino della D2_C, composta nel trio titolare da Uggeri Rinaldo, Buzzetti Giorgio e Santagostini Bruno. Il girone pavese a ranghi ridotti (6 formazioni contro le 8 dei gironi milanesi) e dalle forze in campo sulla carta leggermente più modeste lasciavano presagire come unico ostacolo i cugini del Binasco (non a caso primi a punteggio pieno). Le due vittorie sui 5 incontri disputati ed il quarto posto in classifica al giro di boa raccontano invece qualche difficoltà in più. Pesano come macigni le due sconfitte rimediate a Novembre in quel di Vigevano contro le due dirette concorrenti per le zone alte della classifica, il CATET FLORENS A e l’ASD TT LOMELLINO B: sono questi i due avversari che ospiteremo a marzo nella nostra palestra e contro cui sarà vietato il minimo errore. In questo girone a retrocedere saranno solo in due, meglio quindi concentrarsi sulle chance di raggiungere il secondo posto. Bisogna crederci!


FORZA RAGAZZI!!

CRONACHE CAMPIONATI – SETTIMA GIORNATA 2017/18

D2_A

ASD TT SILVER LINING B 0
ASD POL TREZZANO 5
  • Formazione: Borghese MarcoMaiorano Letizia; Alberti William
  • Cronaca: il girone d’andata si chiude nel migliore dei modi, con il settimo centro su sette incontri disputati, ottenuto per 5-0 in casa della malcapitata formazione del TT Silver Lining. Poco da dire sull’incontro odierno, troppo il divario in campo. Un solo set concesso agli avversari in un match, quello fra il nostro William e CIVIDINI PAOLO, comunque mai in discussione. Consolidiamo il primo posto nel girone in solitaria a punteggio pieno, l’obbiettivo nel girone di ritorno è quello di ripetersi e di non lasciare spazio alle avversarie. Forza Trezzano!

D2_B

ASD TT SILVER LINING C 5
ASD POL TREZZANO 0
  • Formazione: De Martini Iacopo; Alfano Federico; Alfano Massimo
  • Cronaca: oggi è stata disputata l’ ultima partita di campionato di andata. Purtroppo terminata con un netto 5-0 ottenuto fuori casa contro il Silver Lining. Anche se il risultato finale fa sembrare nettamente superiore la squadra avversaria i nostri hanno dimostrato di essere in crescita. Prima partita: Alfano Massimo Vs Pusinieri Beatrice 6-11 10-12 9-11. Seconda partita: Alfano Federico Vs Zigliani Riccardo 6-11 11-8 11-13 7-11. Terza partita: De Martini Iacopo Vs Manfrinato Gabriele 11-9 11-7 10-12 9-11 9-11. Quarta partita: Alfano Federico Vs Pusinieri Beatrice 11-9 5-11 10-12 11-6 9-11. Quinta partita: Alfano Massimo Vs Manfrinato Gabriele 13-11 6-11 4-11 7-11. C’è mancato quello spunto per portare a casa qualche set in più. Abbiamo tempo per prepararci al ritorno sperando che il 2018 ci riservi qualche risultato in più.

D2_C – 6^a giornata (recuperata in data 14/12/2017)

ASD POL TREZZANO 3
A.S.D TT NERVIANO F 5
  • Formazione: Petruzzi Francesco; Gammieri Nicola; Borghese Arnaldo
  • Cronaca: sesta di campionato in casa contro Nerviano “F”, composta da: Bruzzese, Galli e Bulloni, con vittoria per Nerviano per 5-3. Petruzzi inizia contro Galli, e vince 3-0: 11-7, 11-4, 11-7, giocando una gara attenta, contro il numero 2 avversario. Poi affronta Bulloni, e vince 3-1: 11-8, 11-7, 10-12, 11-8, una gara non facile, grazie al ottimo rendimento del giovane avversario nella serata di posticipo trezzanese. Infine gioca un match combattuto contro capitan Bruzzese, perdendo 3-0, con due set finiti ai vantaggi: 12-14, 5-11, 10-12. Gammieri inizia contro Bruzzese, e perde solo al quinto set una gara combattuta: 11-9, 7-11, 4-11, 11-7, 8-11. Poi affronta Galli in un match che parte in salita, 10-12, 8-11, per l’avversario, ma poi Nicola è bravo a restare in partita e vincere in rimonta 3-2, con un 12-10, 11-7, 11-3. Infine gioca contro la sorpresa di giornata, Bulloni, che vince per 3-0: 11-13, 7-11, 9-11 i parziali in sfavore del nostro portacolori. Borghese A. inizia contro il giovane Bulloni, perdendo una gara in bilico per 3-2: 11-8, 12-10, 12-14, 5-11, 4-11 con rimonta da 0-2 a 3-2 per il suo avversario. Poi gioca contro Bruzzese e perde 3-0: 2-11, 4-11, 8-11, risultato scontato visto il divario tra i due avversari.

D2_C – 7^a giornata

ASD TT BINASCO 2
ASD POL TREZZANO 5
  • Formazione: Petruzzi Francesco; Gammieri Nicola; Borghese Arnaldo
  • Cronaca: settima di campionato in trasferta contro Binasco, composta da: Amodio A., Amodio M. e Cazzamali, con vittoria del Trezzano per 5-2. Petruzzi in giornata di grazia, vince tutte e tre le sue gare per 3 set a 0, prima affronta Cazzamali e vince facile con i parziali di: 11-2, 11-3, 11-5. Poi contro capitan Amodio Antonio riesce nel impresa di ribaltare il 3-0 subito solo 6 giorni fa al torneo provinciale in casa nostra a Trezzano, con i parziali di: 11-8, 11-5, 11-9. Infine supera Amodio Maurizio, con i parziali di: 11-5, 12-10, 11-9, in una gara combattuta, cosi come la precedente. Gammieri gioca la sua prima partita contro Amodio Maurizio, gara molto combattuta, con vittoria finale per Amodio, che nel set finale in svantaggio di due punti, riesce nel impresa di piazzare un 4-0 che lo porta a vincere una partita che fino a quel punto tatticamente sembrava poter essere appannaggio di Nicola, parziali: 11-8, 8-11, 11-8, 6-11, 9-11. Nella seconda gara ottiene una facile vittoria per 3-0 contro Cazzamali, parziali di: 11-6, 11-5, 11-4. Borghese A. gioca prima contro Amodio Antonio, una gara difficile contro un avversario forte, ancor più difficile a causa della tattica di gara un po’ troppo rischiosa, parziali di: 11-7, 11-4, 11-4. Poi gioca contro Amodio Maurizio, e qui con una tattica più accorta, puntando sui suoi punti di forza, e giocando con maggiore calma, riesce a portare a casa un’importante vittoria per 3-1, parziali di: 11-13, 11-5, 11-9, 11-3. Grazie a questa vittoria, Trezzano “C” conclude il girone d’andata al sesto posto, mettendosi dietro Turbigo e Binasco, ovvero le due squadre che ha sconfitto finora. Purtroppo classifica alla mano, le speranze di salvezza del Trezzano “C” sono nulle, ma di certo la squadra potrà migliorare, acquisendo una maggiore esperienza di squadra, che solo le gare ufficiali possono dare.

CRONACHE CAMPIONATI – QUINTA GIORNATA 2017/18

D2_A

ASD TT PARABIAGO A 0
ASD POL TREZZANO 5
  • Formazione: Borghese MarcoMaiorano Letizia; Alberti William
  • Cronaca: sfida al vertice del girone F di categoria che grazie alla vittoria per 5-0 e ai due soli set regalati all’avversario sancisce la netta superiorità della nostra formazione rispetto al PARABIAGO A, imbattuta fino alla data odierna e sulla carta una delle diretti concorrenti per i play-off. Trezzano schierata in formazione tipo, il Parabiago si oppone con GRASSI MARCO (3958p.), BERTIN GIANLUCA (3779p.) e SCHIAVI CESARE (4409p.). Parte Willy contro BERTIN, dopo un primo set da incubo (3-11) cambia strategia virando sul palleggio tagliato ed ha vita facile imponendosi per 3-1 (3-11/11-6/11-4/11-6). Tocca a Marco siglare con un 3-0 il doppio vantaggio trezzanese contro un volenteroso GRASSI, che lo costringe agli straordinari in due dei tre set disputati (11-6/14-12/11-9). Letizia scende quindi in campo contro SCHIAVI, un avversario dal gioco molto particolare che monta una puntata lunga sul rovescio che non usa praticamente mai se non in battuta girando la racchetta all’occorrenza.. la nostra atleta si porta agevolmente sul 2-0 e chiude ai vantaggi un 3^o set molto combattuto (11-5/11-4/14-12). E’ il turno di William contro GRASSI, partita pressoché in fotocopia nel punteggio e nella qualità di gioco espressa da ambo le parti rispetto a quella giocata fra Marco e GRASSI stesso: è un altro 3-0 in favore del Trezzano (11-6/12-10/11-9). Chiude i conti Letizia contro BERTIN soffrendo più di quanto pronosticatile: perso malamente il primo set la giovane portacolori trezzanese ribalta le sorti dell’incontro imponendosi per 3-1 (7-11/11-8/11-5/11-9). Partita mai in discussione, giocata molto bene dai nostri e caratterizzata da una forte disparità di valori in campo. Manteniamo agevolmente l’imbattibilità nel girone. Domenica mattina trasferta importante a San Donato contro l’Urania, capolista a punteggio pieno con 5 vittorie su altrettanti incontri disputati: al pari della trasferta di Parabiago l’obbiettivo è quello di imporre il nostro gioco chiarendo una volta per tutte chi occuperà il 1^o posto nel girone F a fine stagione… FORZA RAGAZZI!

D2_B

ASD TT NERVIANO E 5
ASD POL TREZZANO 0
  • Formazione: De Martini Iacopo; Alfano Federico; Alfano Massimo
  • Cronaca: una partita persa dai ragazzi, in alcuni set giocata al massimo. Contro 3 avversari veramente bravi i nostri 3, FEDERICO/MASSIMO/IACOPO, si sono ben comportati evidenziando ancora progressi tecnici. FORZA! AVANTI CON QUESTA GRINTA!

D2_C

ASD TT PARABIAGO B 5
ASD POL TREZZANO 2
  • Formazione: Petruzzi Francesco; Gammieri Nicola; Borghese Arnaldo
  • Cronaca: quinta di campionato in trasferta contro Parabiago “B”, composta da: Manciga, Giretti, Artico Camilla e Pinciroli (r.), con vittoria per Parabiago per 5-2. Petruzzi inizia contro Giroletti e perde 3-2 una gara combattuta, dopo essere andato in vantaggio 2-0, subisce il recupero del avversario, il quinto set poi è una battaglia, ha la meglio l’avversario per 13-11. Successivamente batte facile per 3-0 Pinciroli, senza voler strafare, infine conclude la sua giornata con un’altra battaglia, ancora più “cruenta” di quella contro Giroletti, questa volta contro capitano Manciga, il quale si porta in vantaggio 2-0 facile (11-7,11-8) per poi subire il recupero di Petruzzi (11-5,12-10) ed infine ad avere la meglio nel set decisivo è Manciga, che si impone 11-9.
    Gammieri affronta nella prima gara di giornata l’esordiente Camilla Artico, la partita finisce per 3-0, gara senza storia, il nostro giocatore si dimostra nettamente superiore, ma tutti i giovani del Parabiago, anche i meno esperti, saranno sicuramente ancora più pericolosi al ritorno, con altri quattro mesi di allenamenti ed esperienze di campo alle spalle. Nella seconda gara Gammieri si trova di fronte a capitano Manciga, che gioca una partita senza sbavature, mostrando un gran top, match finito 3-0 (11-5,11-9,11-3).
    Borghese A. che va detto oggi scende in campo in non perfette condizioni fisiche, gioca prima contro Manciga, e perde per 3-0 (11-3,11-5,11-3) purtroppo oltre le non perfette condizioni fisiche, prova ad attaccare, sbagliando troppo e regalando quindi tanti punti al suo avversario, che forte del suo gioco, sicuramente non avrebbe bisogno di questo aiuto. Nella seconda partita contro Giroletti, avversario simile nel gioco al precedente, Borghese cerca di effettuare meno attacchi, e giocarsela sul palleggio, la dove in alcuni tratti riesce a giocarsela alla pari contro l’avversario, riuscendo a strappare il terzo set per 11-7, match che finisce 3-1 per Giroletti.

D2_D [PAVIA]

ASD TT LOMELLINO B 5
ASD POL TREZZANO 2
  • Formazione: Buzzetti Giorgio; Santagostini Bruno; Barsanti Andrea
  • Cronaca: partita contro LOMELLINO B persa 5-2. Trezzano: BOZZETTI GIORGIO/SANTAGOSTINI BRUNO/ANDREA BARSANTI. ANDREA all’esordio in campionato paga l’emozione perdendo 3-0 contro SASSI MILO. GIORGIO perde 3-0 Vs TUCCITO SEBASTIANO, normalmente un avversario che avrebbe battuto agevolmente, purtroppo sta passando un periodo dove non riesce ad esprimere il suo livello di gioco. Bruno perde 3-1 contro LEGGERO LEONARDO buon giocatore. GIORGIO vince 3-1 contro SASSI giocando a sprazzi. ANDREA alla sua seconda partita già si muove meglio perdendo 3 set in crescita per 11-7/11-9/12-10 dimostrando di potersela giocare. BRUNO contro TUCCITO si porta sul 2-0 poi si fa recuperare ma vince bene al 5° set per 11-8. GIORGIO contro LEGGERO perde 3-1 (deve tranquillizzarsi, perde a causa della “testa”), peccato questo incontro era importante ai fini della classifica. Finito il girone d’andata adesso non giocheremo fino a febbraio, abbiamo tempo per allenarci ma sopratutto per rimettere in ordine le nostre teste… continuiamo con impegno.

CRONACHE CAMPIONATI – QUARTA GIORNATA 2017/18

D1

ASD POL TREZZANO 5
C.A.TE.T. FLORENS ASD 3
  • Formazione: Maccagnola FrancoChieppa Giovanni Carmine; Frosi Danilo
  • Cronaca: siamo solo alla quarta giornata di campionato, ma già si parla di scontro diretto per la salvezza. L’incontro ha visto contrapposti il TREZZANO alla CATET FLORENS di Vigevano, incontro importantissimo che ha visto la nostra formazione vincere per 5-3 ed incamerare i 2 punti importantissimi, che nell’economia del campionato conteranno tantissimo. TREMANO si schiera con: CHIEPPA, MACCAGNOLA, FROSI. CATET FLORENS: CORTIS PAOLO, BELLOTTI MANUEL, BELLOTTI DIEGO. Il primo incontro vede impegnato MACCAGNOLA opposto a BELLOTTI DIEGO, il nostro giocatore non è mai riuscito ad entrare in partita. Il gioco dell’avversario fatto di palle tagliate e corte non ha permesso a MACCAGNOLA di esprimere il proprio gioco, la partita si è incanalata sin da subito a favore dell’avversario che ha vinto l’incontro con un sonoro 3-0. Il secondo incontro ha visto opposto FROSI contro CORTIS, anche questo incontro ha sancito la netta superiorità del giocatore della CATET che con battute molto effettate è riuscito a mettere in difficoltà DANILO. L’incontro è terminato con la vittoria di CORTIS per 3-0. Terzo incontro: CHIEPPA – BELLOTTI MANUEL, la superiorità del nostro giocatore è stata evidente sin dai primi scampoli dell’incontro. Il gioco espresso non ha lasciato scampo all’avversario, che si è trovato in balia dei colpi efficaci e precisi sferrati dall’atleta trezzanese. Risultato finale 3-0, primo punto segnato per il TREZZANO. Quarto incontro: MACCAGNOLA – CORTIS, incontro molto sfortunato per il nostro giocatore, che nel secondo set ha siglato il punto dell’ 11-9 e quindi della vittoria del set, mentre sul campo di gioco entrava una pallina estranea all’incontro, come conseguenza, il punto veniva annullato e il nervosismo saliva altissimo. Il set alla fine se lo è aggiudicato CORTIS per 13-15 e dal possibile 1-1 si va sul 2-0 per CORTIS. MACCAGNOLA si aggiudica il successivo set, ma perde l’incontro per 3-1. Anche se l’esito della partita è stato negativo, il nostro atleta ha fatto intravedere un notevole miglioramento rispetto alla prima partita giocata. Quinto incontro: CHIEPPA – BELLOTTI DIEGO, anche questo incontro mette in evidenza la netta superiorità del nostro atleta, gioco e colpi efficaci, avversario inesistente, risultato finale 3 – 0 con secondo punto per il TREZZANO. Sesto incontro: FROSI – BELLOTTI MANUEL, incontro ben giocato da DANILO, che fa intravedere un progressivo miglioramento atletico e di continuità nel gioco. Partita comunque tirata, alla fine il nostro giocatore porta a casa l’INCONTRO con il risultato di 3-1 e pareggia i conti, TREZZANO VS CATET 3-3. Settimo incontro: CHIEPPA – CORTIS, stesso discorso dei precedenti 2 incontri disputati da GIOVANNI, cambia l’avversario ma la musica è sempre la stessa e soprattutto il risultato, incontro finito come glia altri due, sonoro 3-0 e sorpasso del Trezzano, ora siamo sul 4-3. Ottavo incontro: MACCAGNOLA – BELLOTTI MANUEL, incontro da dentro o fuori, incontro decisivo che all’inizio vede il giocatore della CATET primeggiare sul nostro atleta e portarsi sul 2-0. Nel terzo set MACCAGNOLA entra in campo con un piglio diverso, si aggiudica il set per 12-10 e va al quarto set con un morale in crescendo e con la consapevolezza nei propri mezzi diversa. Si aggiudica il 4^o set per 11-7 e lo stesso fa con il quinto set. Una rimonta incredibile e meritata che chiude l’incontro e sancisce la vittoria per il TREZZANO, risultato finale 5-3. Ora i punti in classifica sono 4, il campionato naturalmente non è finito, ma ogni punto guadagnato è una boccata di ossigeno che aiuta a prender fiato, far crescere morale e squadra. Sabato prossimo altro incontro importante, verrà a farci visita l’URANIA, fanalino di coda della classifica, altra occasione per aggiungere punti in classifica. FORZA TREZZANO!!

D2_A/D2_B/D2_C

La D2 Trezzanese sbanca Turbigo


D2_D [Pavia]

CATET FLORENS A 5
ASD POL TREZZANO 3
  • Formazione: Uggeri RinaldoBuzzetti Giorgio; Santagostini Bruno
  • Cronaca: incontro molto importante per la classifica, purtroppo perso per 5-3. FLORENS in campo con CORRADI SERGIO/DE GIORGI MARIO/BEIA FRANCESCO. TREMANO con BUZZETTI GIORGIO/SANTAGOSTINI BRUNO/UGGERI RINALDO. Comincia bene BRUNO vincendo 3-0 con BEIA n 3 degli avversari. Perde 3-0 RINALDO Vs CORRADI, giocatore risultato molto ostico per il suo modo di giocare. GIORGIO perde 3-0 Vs DE GIORGI giocatore con puntino che sa usare molto bene. BRUNO porta a casa un punto Vs CORRADI per 3-2 vincendo 15-13 l’ultimo set avendo perso il precedente set 12-10. Sul 2 pari GIORGIO vince facile 3-0 contro BEIA. DE GIORGI riporta quindi l’incontro sul 3 pari battendo RINALDO 3-0. Qui si decide l’incontro: GIORGIO avanti per 2-0 perde Vs CORRADI: il 3^o set agli spareggi finisce 12-10 per l’avversario, con errore sull’ultimo servizio a disposizione. Qui il nostro atleta perde la bussola e si fa rimontare. Poi BRUNO fa una bellissima gara Vs DE GIORGI al 4° set avanti 2-1 perde per 13-11 ad un punto dalla vittoria. Poi l’avversario vince il 5° set con esperienza. Peccato, questo punto ci sarebbe stato molto utile per la classifica finale. Forza TREZZANO!

 

Anteprima 4^a giornata di campionato a squadre FITET 2017/18

Dopo un mese di sosta va in scena nel prossimo weekend, dal 17 al 19 Novembre, la 4^a giornata di campionato a squadre FITET. Le nostre formazioni sono attese da sfide importanti, eccone una breve preview.


B2 GIRONE B – Classifica / Calendario

La nostra B2 affronta in casa Sabato alle ore 16.00 la forte formazione bresciana dell’ASD TT MARCO POLO, capitanata dal giovane classe ’92 ROSSINI DAVIDE (10299p, 75% 3/4). Le due squadre sono appaiate in classifica a 4 punti dopo tre incontri, servirà una bellissima prestazione dei nostri per avere la meglio di un avversario ostico che ambisce alle zone alte della classifica. Fra le fila avversarie da temere il marocchino CHOKRY ABDERRAHMANE (10674p, 83.3% 5/6).


C2 GIRONE D – Classifica / Calendario

Match ostico per la nostra C2 che ancora a secco di vittorie dopo 3 incontri, ospita la capolista (a punteggio pieno) ASD OR. ALBUZZANO. Il trio avversario, composto nell’ordine dal giovane classe 2002 BRACCHI MATTEO (7979p, 100% 7/7), ZUFFADA ANDREA (7668p, 83.3% 5/6) e GALMUZZI ALESSANDRO (6556p, 42.9% 3/7) lascia intuire quale possa essere il pronostico della vigilia. I nostri non devono tuttavia partire sconfitti e dare il massimo per centrare una vittoria che avrebbe del clamoroso.


D1 GIRONE C – Classifica / Calendario

Completa il quadro dei match casalinghi la D1 capitanata da Maccagnola, che ospita il C.A.TE.T. FLORENS ASD. L’avversario, appaiato in classifica con i nostri a quota due punti, è certamente di buona caratura ma alla portata dei nostri portacolori, che sono chiamati a conquistare due punti potenzialmente pesantissimi nella spietata rincorsa salvezza di quest’anno.


D2 GIRONE F – Classifica / Calendario

D2 GIRONE G – Classifica / Calendario

D2 GIRONE H – Classifica / Calendario

Triplice trasferta in quel di Turbigo per le nostre formazioni di D2, impegnate Sabato alle ore 20.00. L’avversario più ostico tocca alla formazione “A” capitanata da Borghese, che nel girone F affronta il GSD TT TURBIGO A con tutta l’intenzione di portare a casa i due punti e continuare la striscia positiva che la vede a punteggio pieno dopo 3 incontri disputati. Fra le fila avversarie da segnalare il duo composto da VANOLO ENRICO (4281p, 80% 4/5) e PALLARO ROBERTO (4979p, 40% 2/5). C’è aria di riscatto per le formazioni “B” e “C” capitanate rispettivamente da Zerbino e Petruzzi, ancora a secco di vittorie dopo le prime tre giornate. Le formazioni avversarie, composte per lo più da esordienti, rappresentano un’occasione ghiotta per smuovere una classifica che al momento non rende merito alle capacità dei nostri portacolori.

L’obbiettivo è quindi quello di uscire da Turbigo facendo bottino pieno.


D2 GIRONE A [PAVIA] – Classifica / Calendario

Venerdì sera alle 20.00 sarà impegnata a Vigevano la formazione “D” capitanata da Uggeri. L’avversario, il C.A.TE.T. FLORENS A, distante due sole lunghezze dai nostri in classifica non è di quelli da sottovalutare. Servirà il miglior tennistavolo per conquistare i due punti e continuare a viaggiare nelle zone alte della classifica. Fra le fila avversarie attenzione in particolare al classe ’89 CORRADI SERGIO (4623p. 88.9% 8/9).


FORZA RAGAZZI!

SQUADRE 2016/17 TENNISTAVOLO TREZZANO

CRONACHE CAMPIONATI – SECONDA GIORNATA 2017/18

B2

A.S. DIL. GRUPPO GIOVANILE S. MICHELE 5
ASD POL TREZZANO 0

C2

GSO ARESE DON BOSCO C 5
ASD POL TREZZANO 0

D1

GSO ARESE DON BOSCO A 5
ASD POL TREZZANO 2

D2_A

ASD POL TREZZANO A 5
ASD TT NERVIANO D 0
  • Formazione:  Borghese MarcoMaiorano Letizia; Alberti William
  • Cronaca: seconda partita e seconda vittoria netta per la D2_A che si impone in casa per 5-0 sulla malcapitata ASD TT NERVIANO D composta da Bettinelli Christian (capitano, 3358p.), Sant’Ambrogio Andrea (2863p.) e Caimi Stefano (F.Q.). I primi tre incontri non offrono grandi spunti di riflessione: apre le danze la nostra Letizia che regola per 3-0 il giovane Sant’Ambrogio (parziali 11-3/11-8/11-1), prosegue William che con un punteggio analogo ha la meglio sull’esordiente Caimi Stefano (parziali 11-3/11-7/11-7) e infine Marco su Bettinelli, regolato anche lui per 3-0 in un match a senso unico (parziali 11-4/11-4/11-7). Sul 3-0 per il Trezzano il nostro William affronta Sant’Ambrogio soffrendo più del previsto, costretto al 5^o set dall’avversario dopo essere passato a condurre per 2-0 (parziali 11-3/11-3/9-11/8-11/11-6). Chiude i conti Letizia su Bettinelli vincendo per 3-0 imponendo il suo aggressivo gioco d’attacco (parziali 11-7/11-7/11-6). Sabato prossimo tocca all’ASD TT AQUILE AZZURRE TEAM ROSSO, si delineano intanto nelle vesti dell’ASD TT PARABIAGO A e dell’A.S.D TT URANIA C le principali rivali per i vertici del girone… Avanti così!

D2_B

ASD POL TREZZANO B 2
ASD CIRC. UNICREDIT B 5
  • Formazione: De Martini Iacopo; Alfano Federico; Cerini Lorenzo
  • Cronaca: partita persa con un avversario più forte. I ragazzi hanno comunque giocato con impegno una partita dove ancora l’inesperienza condiziona le loro prestazioni. Federico vince 3-1 la partita con Forneris, poi perde con Cassini e Cannito riuscendo con entrambi a vincere un set. Iacopo vince l’incontro con Lumia riuscendo a rimontare sotto di 2-0 chiudendo il 5° set per 11-6, poi perde con Cannito (giocatore di provata esperienza con dei bei top). Lorenzo perde con Cassini e con Cannito (troppo divario in campo). Continuiamo a lavorare sapendo che questo girone è piuttosto difficile, ma con rinnovato impegno.

D2_C

ASD POL TREZZANO C 2
ASD CIRC. UNICREDIT A 5
  • Formazione: Petruzzi Francesco; Gammieri Nicola; Borghese Arnaldo
  • Cronaca: seconda di campionato in casa contro l’Unicredit A di Milano, composta da: Iannini, Mazzola, Ragazzo e Vecchio (r.), con sconfitta per Trezzano per 5-2. Petruzzi vince le prime due sfide contro Ragazzo e la riserva Vecchio (subentrata a Mazzola) per 3-0 ed ancora per 3-0, fondamentale il primo set vinto in entrambi i casi ai vantaggi 13-11 e 14-12 rispettivamente e concedendo in entrambi i casi 10 punti totali nei due set successivi. Nell’ultima sfida contro Iannini, n.1 avversario, le prova tutte, ma non trova punti deboli nel gioco avversario che si impone con un netto 3-0. Gamberi perde entrambe le partite disputate, 3-0 contro Iannini prima, e ancora 3-0 contro Ragazzo, peccato per l’ultimo set perso ai vantaggi per 12-10 e per la mancanza di alternative tattiche con le quali avrebbe forse potuto disorientare l’avversario e rientrare in partita. Borghese A. perde entrambe le partite disputate per 3-0, prima contro Mazzola Sandro, poi contro Iannini, la tecnica e l’esperienza degli avversari purtroppo non ha permesso di provare a vincere almeno un set quest’oggi, contro un team storicamente molto ostico.

D2_D [Pavia]

ASD POL TREZZANO 1
ASD TT BINASCO 5
  • Formazione: Uggeri RinaldoBuzzetti Giorgio; Santagostini Bruno
  • Cronaca: incontro al vertice della classifica con la forte squadra del BINASCO. Apre SANTAGOSTINO BRUNO Vs SELLITTO, perdendo 3-0 con parziali di 11-7/11-6/11-8. Segue UGGERI RINALDO Vs TAGLIARENI SERGIO perdendo anche lui con un secco 3-0, parziali 11-1/11-3/11-7 (figuraccia). Terzo incontro di BUZZETTI GIORGIO Vs MAGGIONI DAVIDE: GIORGIO va facilmente sul 2-0 esprimendo un ottimo gioco, poi si blocca facendosi rimontare con un 9-11 ed un 12-14; ritrovata la calma al 5° set chiude con un 11-6 tornando a fare un ottimo gioco con belli scambi chiusi con schiacciate vincenti. Al 4° incontro BRUNO parte bene con un 11-6 contro l’ostico TAGLIARENI poi l’avversario con esperienza prende le misure e chiude per 3-1 l’incontro (11-6/5-11/5-11/6-11). Bellissimo incontro di GIORGIO Vs SELLITTO tirato fino al 2-2 poi al 5°set GIORGIO perde la concentrazione perdendo per 4-11. A questo punto sul 4-1 per gli avversari RINALDO perde 3-1 Vs MAGGIONI sprecando dei punti decisivi e sbagliando le schiacciate di chiusura per troppa precipitazione. Dobbiamo ancora lavorare molto in allenamento, soffriamo ancora l’emozione della partita.

CRONACHE CAMPIONATI – PRIMA GIORNATA 2017/18

B2

ASD POL TREZZANO 5
US OLIMPIA TT AGNELLI GROUP 1
  • Formazione: Vizzini Davide; Pugliese SalvatoreFava Dario
  • Cronaca: Buona la prima! La nostra B2 inizia bene il campionato battendo la formazione dell’US OLIMPIA di Bergamo. Ottima la prestazione del nuovo acquisto Salvatore Pugliese, due punti per lui di cui uno pesante contro il nr.1 avversario Simone Persico. Buone anche le prestazioni per Vizzini (2 punti) e Fava (1 punto). Sabato prossimo trasferta “dura” a Ripalta Cremasca, Forza Ragazzi!

C2

ASD POL TREZZANO 1
ASDSC CORNAREDESE 5

D1

ASD POL TREZZANO 5
ASD POL.BARBAIANA TT 1
  • Formazione: Chieppa Giovanni Carmine; Barletta Mario; Frosi DaniloMaccagnola Franco (Riserva)
  • Cronaca: per la serie: chi ben comincia è a metà dell’opera… La prima giornata di campionato coincide con la prima vittoria per la nostra formazione. Avversario di turno la squadra della Pol. Barbaiana, schierata in campo con Saffiotti Daniele (1 – P. 4415), Verdi Massimo (2 – P. 5632), e Wyen Andrea (3 – P. 4523). La nostra squadra si schiera con Chieppa Giovanni (1 – P. 7365), Barletta Mario ( 2 – P. 6141) e Frosi Danilo ( 3 – P. 5136) – Riserva Maccagnola Franco. Il primo incontro : in campo Frosi Vs. Verdi, una partita caratterizzata da tanti errori, probabilmente dovuti ad una mancanza di allenamento da parte del nostro Danilo e di feeling con le nuove palline. Danilo pur perdendo l’incontro per 3-1, non ha per niente sfigurato, anzi forse con qualche allenamento in più avrebbe potuto dire la sua e mettere in grossa difficoltà un avversario ostico come Verdi.. Secondo incontro: Chieppa Vs Wyen, avversario con puntino, praticamente inesistente, troppa la superiorità di Giovanni, che ha preso letteralmente a pallate il proprio avversario, netto 3-0 per il nostro portacolori. Terzo incontro : Barletta Vs. Saffiotti, a parte il primo set, vinto per 11-9 da Saffiotti, il resto della partita è andata via in modo lineare e senza sorprese. Il primo set è servito al nostro atleta per prendere le misure, poi non c’è stata più storia, Mario ha preso in mano le redini dell’incontro è lo ha pilotato a proprio piacimento, con un gioco lineare ed efficace. Risultato finale 3-1 per il portacolori del Trezzano. Quarto incontro: Chieppa Vs Verdi, ottima prestazione da parte di Giovanni, partita giocata alla grande, con un numero imprecisato di top di dritto spettacolari andati a segno, ed un avversario sconfortato per la semplicità e la naturalezza con cui il nostro atleta riusciva ad eseguire i colpi. Partita senza storia, risultato finale 3-1 per Chieppa e complimenti finali da parte dell’avversario. Quinto incontro: Frosi Vs. Saffiotti, incontro sulla carta non semplice, l’avversario ha tra le sue caratteristiche grandi doti di palleggio, imprime tagli che riescono a mettere in difficoltà chiunque. Danilo inizia nel migliore dei modi, aggiudicandosi i primi due set e dimostrando un’ottima capacità di adattamento al gioco dell’avversario. Nel terzo set, si deconcentra e complice anche qualche battuta sbagliata di troppo e qualche errore sul gioco di palleggio si innervosisce più del dovuto, lasciando campo aperto all’avversario, che si aggiudica il set . Nel quarto set la musica cambia, Danilo torna in campo con la stessa determinazione dimostrata ad inizio incontro e riesce facilmente ad aggiudicarsi la partita per 3-1. Sesto incontro: Barletta – Wyen, di nuovo un incontro senza storia, dominato dal nostro Mario, con un secco 3-0 su un avversario che a parte il puntino, non aveva nulla da opporre al gioco espresso dal nostro atleta. L’incontro è stato un compitino eseguito molto bene, insomma una pura formalità che ha sancito la fine dell’incontro, con la larga vittoria della nostra compagine per 5-1. Siamo partiti con il piede giusto, atleti già in forma in un campionato, quello di D1, che non perdona, quest’anno ci saranno quattro retrocessioni, non dobbiamo farci trovare impreparati. Ottimo lo spirito di squadra.
    ​Il prossimo turno che si giocherà il 7/10/2017, ci vedrà impegnati in trasferta contro il GSO ARESE, avversari da non sottovalutare, visto che come noi hanno vinto la prima partita di campionato. Forza Trezzano!!!

D2_A

ASD UP SETTIMO B 1
ASD POL TREZZANO A 5
  • Formazione:  Borghese MarcoMaiorano Letizia; Alberti William
  • Cronaca: inizia con una netta vittoria la stagione agonistica della D2_A che si impone in trasferta per 5-1 ai danni dell’ASD UP SETTIMO B. Formazione trezzanese tipo schierata con Letizia Maiorano, Marco Borghese e William Alberti. Avversari capitanati da Danelli Nicholas (4455p.), che ritorna in D2 dopo un paio di anni giocati con buoni risultati fra D1 e C2 ed il trittico di giovani esordienti Pedrazzi Marco, Fantaguzzi Christian e Barranco Leonardo (riserva).
    1^o incontro, PEDRAZZI Vs BORGHESE: l’atleta trezzanese ha vita facile e conquista il primo punto stagionale imponendosi per 3-0 (parziali 11-6/11-2/11-5)
    2^o incontro, DANELLI Vs ALBERTI: match molto equilibrato giocato punto su punto, primo set in favore dell’avversario (9-11); William si riporta sull’1-1 aggiustando il tiro con una difesa senza sbavature (parziale 2^o set 11-8). L’avversario torna quindi a condurre i giochi sul 2-1 grazie ad un paio di episodi favorevoli (parziale 3^o set 8-11) per poi chiudere il conto nel 4^o set (7-11) con un approccio più attendista costringendo il nostro atleta all’errore.
    3^o incontro, MAIORANO Vs FANTAGUZZI: match a senso unico per la nostra portacolori che concede 11 punti in 3 set al giovane avversario (parziali 11-2/11-4/11-5)
    4^o incontro, DANELLI Vs BORGHESE: match senza esclusione di colpi in cui i due capitani sono messi a diretto confronto. Adottando una tattica tutt’altro che attendista incentrata su potenti colpi di diritto e blocchi veloci sui top dell’avversario a spuntarla e’ l’atleta trezzanese che dopo essere andato in vantaggio subisce il pareggio dell’avversario per poi mettere la freccia nel 3^o e 4^o set chiudendo i conti sul 3-1 (parziali 11-8/7-11/11-5/11-8).
    5^o incontro, PEDRAZZI Vs MAIORANO: ancora una volta troppo il divario in campo, l’avversario di Letizia non vede la palla. Match chiuso per 3-0 dalla nostra portacolori (parziali 11-1/11-3/11-7)
    6^o incontro, BARRANCO Vs ALBERTI: sul 4-1 per la nostra compagine il Settimo schiera la sua giovanissima riserva che mette in luce tutte le sue doti ma nulla può’ contro il nostro William che chiude la pratica battendo l’avversario per 3-1 (parziali 11-7/6-11/11-6/11-3)
    Il cammino e’ ancora lunghissimo e l’avversario non era tale da testare le reali potenzialità della nostra formazione tuttavia l’inizio fa ben sperare…

D2_B

ASD TT AQUILE AZZURRE SPITFIRE TEAM 5
ASD POL TREZZANO B 1
  • Formazione: De Martini Iacopo; Alfano Federico; Alfano Massimo
  • Cronaca: esordio non positivo per quanto riguarda il risultato. Abbiamo incontrato una squadra forte, esperta e ben preparata tecnicamente su tutti i colpi (sevizi, tagli, top spin) l’incontro è stato utile perché ha messo in luce i nostri difetti e limiti tecnici. Difetti e limiti su cui dovremo lavorare e migliorarci per proseguire un campionato difficile ma con la certezza di fare sempre meglio. Federico è stato bravo a vincere una partita e ha ben giocato anche la seconda. Massimo ha fatto bene con impegno e con l’allenamento ci darà molto in futuro. Iacopo ha dato il massimo ma è andato in tilt contro il puntino ma so che farà bene in futuro.

D2_C

ASD UP SETTIMO A 5
ASD POL TREZZANO C 1
  • Formazione: Petruzzi Francesco; Gammieri Nicola; Borghese Arnaldo
  • Cronaca: prima di campionato in trasferta contro la Up Settimo A di Settimo Milanese composta da Massaza, Profita e Amleto, con sconfitta per Trezzano per 5-1. Petruzzi anche a causa delle difficoltà su un campo molto veloce e con superficie che prendeva pochissimo gli effetti, perde 3-1, 3-1, prima contro Marra Amleto, in gran giornata, poi contro il più quotato ed esperto Massaza. Gammieri perde la prima contro Massaza per 3-2 (11-6 al quinto) con rimonta del avversario da 1-2, poi nel secondo match vince 3-1 contro Profita, oggi molto falloso, con più attacchi sbagliati, rispetto a quelli a segno, bravo Gammieri a tenerlo a distanza e vincere 11-9,4-11,11-7,11-9. Borghese A. gioca due buone gare contro Profita e Marra, perdendole entrambe per 3-1, anche a causa di tecnica e tattica ancora da affinare nel tempo, bravo a strappare il primo set a Profita per 14-12 e il secondo a Marra per 14-12 nuovamente.

D2_D [Pavia]

ASD TT LOMELLINO C 2
ASD POL TREZZANO D 5
  • Formazione: Buzzetti Giorgio; Santagostini Bruno; Ciriello Silvano
  • Cronaca: il giorno 29 settembre alle ore 21 si è svolta la prima partita di campionato tra Trezzano e Lomellino C nella palestra di Vigevano.
    La squadra del Trezzano comprendeva: Buzzetti Giorgio, Ciriello Silvano, alla sua prima partita di campionato, e Santagostini Bruno alla suo rientro in campionato dopo un paio d’anni di assenza dai campi di gara. La squadra di Vigevano schierava tutti ragazzi alle prime esperienze, includendo una giocatore più esperto. Silvano, nonostante il suo esordio in campionato, offre una buona prestazione che però non è sufficiente a portare a casa i due punti a sua disposizione. Bruno, nella sua prima partita dopo due anni, approfitta per ritrovare la calma e la scioltezza necessarie contro un avversario giovane ed ostico abituato ad aprire il gioco; nella seconda partita, contro il giocatore più esperto del Lomellina C, Bruno mette in campo una serie di servizi con rotazione laterale che gli consentono di vincere anche il secondo incontro. Giorgio, in questa occasione riesce a guadagnare i tre punti vincendo senza problemi i primi due incontri; il terzo incontro è stato più giocato rispetto i primi due, ma comunque sempre sotto controllo.
    Il risultato finale vede quindi il Trezzano vittorioso su Lomellino C per 5 a 2.

Stagione agonistica 2017/18, ecco le novità

Il comitato FITET della regione Lombardia rende finalmente pubbliche le novità che riguarderanno la stagione agonistica 2017/18.

Categoria C1 regionale

In C1 sono previsti 8 gironi da 8 squadre ciascuna. Non cambia la formula per la promozione rispetto agli anni passati: le prime due classificate accederanno alla fase dei play-off ad eliminazione diretta. Cambiano invece le condizioni per la retrocessione: la settima e l’ottava classificata di ogni girone retrocederanno automaticamente in D1, la quinta e la sesta se la vedranno in uno spareggio secco per stabilire chi mantiene o meno il posto nella categoria

Categoria D1 regionale

Sarà un’annata complicata per le formazioni che disputeranno la categoria D1 regionale, in cui ci saranno 8 gironi da 8 squadre ciascuna. La promozione si riduce alla prima classificata di ogni girone mentre la retrocessione viene estesa, oltre che all’ultima classificata di ogni girone, anche alla penultima. Per la quinta e la sesta classificata è previsto uno spareggio secco valido per il mantenimento della categoria.

Categoria D2 provinciale

La notizia era nell’aria: fra due anni nascerà la categoria D3 provinciale, ecco quindi che da quest’anno si parla di retrocessioni anche in D2. In particolare nei gironi da 8 squadre saranno ben 4 le formazioni a scendere di categoria, le ultime 3 squadre nei gironi da 7 ed infine 2 le formazioni interessate dalla retrocessione nei gironi da 6. Anche per la promozione in D1 ci saranno importanti novità: viene introdotta la formula del concentramento in campo neutro a livello regionale, a cui potranno partecipare le due migliori squadre di ogni provincia; la fase finale servirà a decretare le 8 formazioni che saliranno in D1 nella stagione agonistica 2018/19.

Ecco il link al regolamento completo pubblicato da FITET Lombardia: http://www.fitetlombardia.org/wp-content/uploads/2017/07/REGOLAMENTO-lombardia-squadre-2017_2018new.pdf

A livello nazionale, la FITET rende invece nota la volontà di introdurre una sesta categoria per tutti gli atleti sopra la 5000^a posizione a partire dalla stagione agonistica 2018/19.

Le contromisure in casa Tennistavolo Trezzano per adeguarsi alle importanti novità verranno rese note a ridosso dell’inizio della stagione agonistica.

La D2_A riconquista la D1!!!

Ad un anno esatto dalla retrocessione in D2 i nostri atleti MACCAGNOLA FRANCO, BARLETTA MARIO e FROSI DANILO riconquistano la D1 imponendosi per 5-3 sul campo della SSD TT BONACOSSA MILANO B nei quarti di finale della fase play-off provincia di Milano.

La sfida parte nel migliore dei modi, con il nostro capitano Franco che scende in campo con il piglio giusto e non lascia scampo all’avversario PROVINI LUCA (5493punti, 18 vittorie su 21 incontri disputati nella regular season) imponendosi con un sonoro 3-0 (11-6/11-9/11-9). Tocca quindi a Danilo, che affronta DI MICHINO GIORGIO (5554punti, 18 vittorie su 23 incontri nella regular season); dopo aver subito l’1-0 avversario (6-11) il nostro atleta si rifà sotto pareggiando immediatamente i conti con un 11-5 nel secondo set; il terzo set, combattutissimo, vede prevalere l’avversario per 16-14, che chiude i conti archiviando l’incontro sul 3-1 grazie al 12-10 del quarto set. È quindi il turno di Mario che affronta GAMELLI PAOLO (5113punti, 14 vittorie su 21 incontri nella regular season) e come da pronostico porta a casa l’incontro con un 3-0 (11-6/11-4/11-8) senza storie. Sul 2-1 in favore del Trezzano si affrontano prima Di Michino-Maccagnola, con il nostro portacolori che cede per 3-1 (11-2/7-11/11-5/11-4 in favore dell’avversario) e poi Provini-Barletta con l’atleta di casa che si impone con lo stesso punteggio di 3-1 (3-11/11-9/11-5/11-8) permettendo al Bonacossa di ribaltare il risultato portandosi avanti sul 3-2. Da qui il capolavoro Trezzanese con 3 punti in sequenza a chiudere il match ed il discorso promozione: il primo a mettere il sigillo è Danilo che si impone con un sorprendente 3-0 (11-3/11-3/11-5) su Gamelli, poi è il turno di Mario che passa per 3-2 (11-5/3-11/7-11/11-2/11-4) su Di Michino dopo essere stato sotto per 2-1, ed infine tocca a Franco chiudere i conti con un combattuto 3-1 (3-11/12-10/14-12/11-8) ai danni di Gamelli.

Un grandissimo applauso ai nostri atleti che con il loro impegno e la loro perseveranza hanno raggiunto l’obbiettivo che si erano prefissati ad inizio stagione!! È D1!!!!!!

La D2_A vola ai quarti nel tabellone play-off di Milano

Con una prova sopra le righe la nostra D2_A capitanata da Maccagnola approva ai quarti di finale del tabellone play-off della provincia di Milano. I nostri si impongono con un combattutissimo 5-4 a spese del TT AQUILE AZZURRE TEAM PRESIDENT, vendicando la sconfitta dello scorso 25 marzo della nostra D2_B costata l’accesso alla fase finale.

Da segnalare le doppietta del nostro BARLETTA MARIO, sempre più una certezza, che si è imposto agevolmente per 3-0 (11-9/11-6/11-7) su MALVASI ROBERTO e per 3-1 (11-4/11-8/7-11/11-2) su TRAINA FRANCESCO per poi cedere al quinto set (9-11/7-11/11-9/11-7/4-11) nel match più bello di giornata al fortissimo atleta avversario PAN YINGWEN, autore dell’unica tripletta odierna. In grande spolvero il nostro FROSI DANILO, anche lui vincente su MALVASI ROBERTO per 3-1 (11-8/5-11/11-4/12-10) e su TRAINA FRANCESCO per 3-0 (11-4/11-2/11-5) per il punto decisivo di giornata. Inutile l’assalto al fortino cinese di PAN YINGWEN con una sconfitta per 1-3 (6-11/11-9/6-11/3-11) abbastanza netta. Un punto per il capitano MACCAGNOLA FRANCO, vincente su TRAINA FRANCESCO per 3-0 (11-7/11-2/11-8), sconfitto per 3-0 da MALVASI ROBERTO (6-11/6-11/5-11) e con lo stesso punteggio da PAN YINGWEN (5-11/1-11/7-11).

Nei quarti ad attendere i nostri la formazione della SSD TT BONACOSSA MILANO B, prima del girone B di categoria nel corso della regular season. Il trio avversario composto da PROVINI LUCA (5493p.), DI MICHINO GIORGIO (5554p.) e GAMELLI PAOLO (5113p.) preannuncia scintille, inutile dire che servirà il miglior Trezzano possibile per continuare il percorso verso il salto di categoria…

Appuntamento al prossimo incontro!

BRAVI RAGAZZI!!!